Roma, tassista aggredita Campidoglio parte civile contro l’accusato

“Il Campidoglio ha deciso di costituirsi parte civile nel processo contro lo stupratore della tassista”. Lo annuncia il sindaco Ignazio Marino.

“Si tratta di un crimine terribile che colpisce l’intera città”, ribadisce il Sindaco, “compiuto oltretutto ai danni di una lavoratrice che stava svolgendo un servizio pubblico. Ho manifestato alla vittima tutta la mia vicinanza, rispettando le sue ovvie esigenze di riservatezza. Roma è al suo fianco”.

Lascia un commento