Fiorello è il passato da proteggere

Si definisce da proteggere “insieme a quegli altri 3 o 4 che non cucinano in tv e non fanno talent, una razza in estinzione se non ci proteggete”. Così Fiorello ha iniziato l’incontro con il pubblico di Dogliani al Festival della Tv e dei Nuovi Media.

”Amo stare in mezzo alla gente”. Fiorello ha parlato del nuovo spettacolo, in arrivo a giorni a Marsala e a Ragusa e non ha escluso di poter tornare in tv e in radio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Fiorello è il passato da proteggere Fiorello è il passato da proteggere ultima modifica: 2015-05-10T20:24:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento