E’ morto all’età di 97 anni l’ex Presidente turco Kenan Evren

L’ex Comandante delle Forze armate era salito al potere con il colpo di stato militare del 1980, per il quale, 34 anni dopo, nel giugno 2014, era stato condannato all’ergastolo.

Kenar Evren è morto nell’ospedale militare di Ankara dove era sottoposto a respirazione artificiale. Quando, nell’80, prese il potere con la forza, mise fine a un periodo di violenze, quasi una guerra civile che aveva fatto 5 mila morti. Ma il prezzo fu l’abolizione della democrazia.

Lascia un commento