Migranti, la Libia boccia intervento europeo sul suo suolo contro i barconi

L’ambasciatore di Tripoli all’Onu ha ricordato di non essere “mai consultati”. “Non accetteremo mai militari sul terreno”. L’unica alternativa, per la Libia, è armare il governo di Tobruk per riprendere il controllo di tutto il Paese.

Lunedì al Palazzo di Vetro si affronterà l’emergenza sbarchi, con l’Italia che preme per un’iniziativa europea. Tecnici e diplomatici lavorano per mettere a punto un piano con azioni di intervento.

9 su 10 da parte di 34 recensori Migranti, la Libia boccia intervento europeo sul suo suolo contro i barconi Migranti, la Libia boccia intervento europeo sul suo suolo contro i barconi ultima modifica: 2015-05-09T06:40:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento