Milano, domenica a Palazzo Marino Poesie di guerra lette da Renato Sarti

Domenica 10 maggio, alle 10.30, torna la rassegna letteraria “Area P, Milano incontra la poesia”, promossa dal Comune. Palazzo Marino, si apre alla città per le “Poesie di guerra” lette da Renato Sarti, attore, drammaturgo e regista, animatore del Teatro della Cooperativa di Niguarda, dove sta per mettere in scena la pièce “Hermada”,  ispirata proprio alla prima guerra mondiale. Per i visitatori anche un’esposizione di quadri di Ugo Pierri.

A cento anni dalla prima guerra mondiale un excursus poetico attraverso le poesie di Gilberto Forti (A Sarajevo il 28 giugno e Il piccolo almanacco di Radetzky), le invettive contro la guerra del poeta triestino Ugo Pierri (di cui verranno presentate anche alcune opere pittoriche sul tema della guerra), le poesie del poeta austriaco Georg Trakl. Un quadro a più voci sulla enormità e le tragedie del primo conflitto mondiale, viste da diversi punti di vista, che vogliamo ricordare proprio per non dimenticare, nella speranza che la Storia possa essere “magistra vitae” (ma è poi così?).

“Area P è un appuntamento immancabile e apprezzatissimo dagli amanti della poesia e della cultura per l’originalità delle opere che ogni volta vengono presentate ai milanesi – ha detto il Presidente del Consiglio comunale Basilio Rizzo -. La poesia ha anche una forte componente sociale perché parla e risveglia la nostra più profonda umanità e consente perciò a tutti avvicinare temi come quello della guerra oltre che essere un veicolo straordinario di memoria”.

“Parlare di guerra, delle tragedie della guerra di ieri e di oggi non è sempre semplice per il portato di sofferenza che la memoria degli eventi tragici della storia porta con sé: certamente la poesia, con la sua capacità evocativa che parla alle corde più profonde del nostro spirito, è uno strumento eccezionale per affrontare questi temi – dichiara Filippo Del Corno, assessore alla Cultura –. Ancora una volta Area P porta i versi di importanti artisti direttamente nel cuore della città permettendo al pubblico di apprezzare lo straordinario valore culturale di questa forma d’arte”.

“Area P. Milano incontra la poesia” è un’iniziativa promossa dalla Presidenza del Consiglio comunale e dall’assessorato alla Cultura del Comune di Milano: poeti, editori e attori dedicano un’ora alla poesia, una domenica al mese, leggendo componimenti in versi, interpretando un autore o una scelta di brani. L’ingresso in Aula consiliare è gratuito fino a esaurimento posti. Per maggiori informazioni: 02 884 50300-50312 oppure:
franca.schiavon@comune.milano.it o presidenzacc@comune.milano.it.

Lascia un commento