Firenze, rinnovo del gemellaggio con Reims

E’ in programma oggi la firma del rinnovo del gemellaggio tra Firenze e Reims, siglato 60 anni fa dal sindaco Giorgio La Pira. La firma del rinnovo del patto è collegata alle celebrazioni per il settantesimo anniversario della firma della resa della Germania che sancì la fine della Seconda Guerra Mondiale. La giornata odierna sarà dedicata al rinnovo del gemellaggio. Il programma inizia alle 9 con la cerimonia della firma e gli interventi dell’assessore alla cooperazione e relazioni internazionali e il sindaco. A seguire l’inaugurazione del mercato degli ortaggi antichi e dimenticati con dimostrazioni culinarie e degustazione e alcune visite a monumenti commemorativi tra cui il monumento dei Martiri della resistenza e della deportazione.

Tra gli eventi collegati al rinnovo del gemellaggio il convegno sulla libertà di espressione e di stamoa “International Talks” a cui parteciperà in rappresentanza di Firenze Sergio Staino.

Lascia un commento