Vibo Valentia, condannati 5 esponenti del clan Tripodi

Emessa la sentenza del processo nato dall’operazione “Libra” contro il clan Tripodi di Vibo Valentia. Il Tribunale, presidente Vincenza Papagno, dopo quasi 6 ore di camera di consiglio ha condannato 5 imputati e ne ha assolti 3. La pena più alta, 9 anni a Francesco Comerci, di Nicotera, ritenuto il braccio destro del boss Nicola Tripodi. 5 anni per Daniele Marturano, 4 a Cristian Sicari, 3 anni a Giovanni Aracri, 2 anni e 6 mesi a La Gamba. Assolti Mantino, Chiarella e Acanfora.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vibo Valentia, condannati 5 esponenti del clan Tripodi Vibo Valentia, condannati 5 esponenti del clan Tripodi ultima modifica: 2015-05-07T04:53:45+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento