Aden, quaranta civili uccisi dai ribelli Houthi

Stavano tentando di abbandonare la città di Aden, nel sud dello Yemen, a bordo di imbarcazioni, quando sono stati uccisi dai ribelli Houthi, che li hanno bombardati con razzi e colpi di mortaio.

L’aviazione della coalizione araba a guida saudita è tornata a colpire, con numerosi raid aerei, il nord del Paese, controllato dalle milizie sciite Houthi.

Lascia un commento