Mon, uccisi 8 paramilitari del Corpo dei Fucilieri dell’Assam

L’imboscata è stata tesa da militanti del Consiglio nazionalista socialista del Nagaland (Nscn-K). Nel mirino un gruppo di paramilitari del Corpo dei Fucilieri dell’Assam. A quanto si è appreso l’attacco è avvenuto nel distretto di Mon dello Stato di Nagaland (India nord-orientale) quando i paramilitari, a bordo di due veicoli, stavano recandosi ad una sorgente per rifornirsi di acqua. Le vittime sono 8.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin