Conflitto 2014-1914, laboratori d’arte per famiglie e adulti 8 e 9.05

Nell’ambito della mostra Conflitto 2014-1914 al Centro Trevi in via Cappuccini 28 a Bolzano, l’artista David Aaron Angeli, collaboratore del Museo d’Arte moderna e contemporanea Mart di Trento e Rovereto, tiene due laboratori artistici gratuiti per famiglie venerdì 8.05 e per adulti sabato 9.05.

L’offerta di laboratori artistici fa parte programma di percorsi interdisciplinari di approfondimento tematico abbinato alla nuova edizione di “Nel cerchio dell’arte”, “Conflitto 2014-1914” che prende spunto dall’anniversario del Primo Conflitto Mondiale per una riflessione complessiva sul tema del conflitto nell’arco temporale di un secolo. Il percorso è stato predisposto grazie alla collaborazione degli uffici del Dipartimento Cultura italiana della Provincia con il Mart – Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto.

L’artista David Aaron Angeli che collabora con l’area educativa del Mart, dedicando parte della sua ricerca alla didattica creativa per bambini e adulti, nella giornata di venerdì prossimo, 8 maggio, alle ore 16, presso il Parco dei Cappuccini, in via Cappuccini a Bolzano terrà il laboratorio artistico “Segni di cera. Sperimentazioni di pittura a cera e pigmenti”, per famiglie, e sabato 9 maggio, alle ore 15.30, presso il Centro Trevi, in via Cappuccini 28 a Bolzano, il laboratorio artistico “L’Uomo e i suoi confini”, per adulti.

Per entrambi i laboratori è richiesta la prenotazione gratuita (Centro Trevi – tel. 0471 300980)

L’artista David Aaron Angeli, nato a Santiago del Cile nel 1982, risiede e lavora a Dimaro (TN).

In occasione del laboratorio di sabato 9 maggio la mostra “Conflitto 2014-1914” sarà aperta in via straordinaria dalle 14 alle 19.

 

9 su 10 da parte di 34 recensori Conflitto 2014-1914, laboratori d’arte per famiglie e adulti 8 e 9.05 Conflitto 2014-1914, laboratori d’arte per famiglie e adulti 8 e 9.05 ultima modifica: 2015-05-04T10:10:05+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento