E’ venuta a mancare Ruth Rendell la regina del crimine

E’ morta a Londra all’età di 85 anni la scrittrice britannica Ruth Rendell, conosciuta come la “regina del crimine” titolo che per lungo tempo ha condiviso con la defunta amica P.D. James.

La scrittrice era in coma dalla metà del gennaio scorso. Nominata baronessa dalla regina Elisabetta II nel 1997, Rendell è autrice di una sessantina di libri, tra cui “Il mio peggiore amico”, “Con la morte nel cuore”, “La morte non sa leggere”, da cui il regista Claude Chabrol girò “Il buio nella mente” (1995).

Almodovar da “Carne viva” trasse il film “Carne tremula” 1997.

Lascia un commento