Calci e pugni ai poliziotti arrestati due ragazzi residenti a Cormano

La pattuglia della Polizia stradale di Seriate ha notati la manovra azzardata della loro automobile, che procedeva a zig zag lungo l’autostrada A4, passando dalla prima corsia a quella d’emergenza, nei pressi dell’autogrill di Dalmine, in direzione Milano.

Quando gli agenti sono riusciti a fermare l’automobile, dopo 3 km di inseguimento in autostrada, i due giovani che erano a bordo di una Toyota Yaris, hanno iniziato a insultare i poliziotti, prendendoli anche a calci e a pugni. In breve, però, i due sono stati immobilizzati e arrestati.

In manette sono finiti due ragazzi residenti a Cormano, in provincia di Milano. Il conducente, che ha 26 anni, è risultato positivo al test dell’etilometro, secondo il quale aveva nel sangue un tasso alcoolico di 2,16 grammi per litro, contro lo 0,5 consentito dalla legge, ovvero quattro volte oltre il limite. Anche il passeggero, che ha 28 anni, è risultato ubriaco.

I due sono finiti in cella per resistenza a pubblico ufficiale, mentre il guidatore della Yaris è stato denunciato a piede libero anche per guida in stato di ebbrezza e per essersi rifiutato di sottoporsi al test sull’assunzione di droghe.

9 su 10 da parte di 34 recensori Calci e pugni ai poliziotti arrestati due ragazzi residenti a Cormano Calci e pugni ai poliziotti arrestati due ragazzi residenti a Cormano ultima modifica: 2015-05-03T09:47:44+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento