Bari per mare, vivi la città dalla sua strada più bella

Si è svolto il viaggio inaugurale di “Bari per mare”, il servizio di navigazione con guida turistica lungo la costa della città di Bari ideato, patrocinato e sostenuto dal Comune di Bari – assessorato alle Culture e al Turismo e realizzato con una motonave autorizzata e perfettamente mantenuta, di proprietà della “Mari di Puglia” s.r.l., con capienza 80 persone .

A bordo sono saliti il sindaco Antonio Decaro, l’assessore alle Culture e Turismo Silvio Maselli, gli assessori Carla Palone e Angelo Tomasicchio, il presidente della commissione consiliare Culture Giusi Cascella e i giornalisti delle testate locali, invitati a “testare” il servizio in prima persona.

La motonave è salpata dal molo borbonico del porto commerciale, nei pressi del terminal crociere, e ha attraccato dopo circa 35 minuti di navigazione al molo Sant’Antonio. A regime invece l’itinerario proseguirà in direzione sud fino a San Giorgio per poi tornare indietro. I passeggeri avranno così la possibilità di guardare Bari dalla sua più bella strada, il mare, come recita il claim di “Bari per mare”.

“Siamo all’anno zero di questa nuova iniziativa – ha commentato Silvio Maselli – che arricchisce l’offerta culturale e turistica della nostra città sulla scia di quanto accade da tempo nella altre città di mare, in Italia e nel mondo. Bari è bella, ma vista dal mare lo è ancora di più, con la fiera monumentale, la città vecchia, il lungomare di Crollalanza, il quartiere Madonnella e la costa a sud”.

“Bari per mare consentirà ai turisti in visita, ma anche i baresi, di scoprire una prospettiva inedita e sorprendente della città – ha aggiunto il sindaco Antonio Decaro – e di godersi Bari nelle belle giornate direttamente in mare. Per noi baresi, invece, questa è l’occasione per ricucire un rapporto con il mare che per troppo tempo è stato trascurato. Siamo una città non sul mare ma con il mare e con questo elemento, così fortemente caratterizzante, dobbiamo imparare a dialogare e vivere a 360 gradi. Questo è un piccolo progetto che si inserirà in un ventaglio di iniziative da nord a sud del litorale che permetteranno alla nostra città di crescere e ai cittadini di viverla al meglio. Nelle prossime settimane, infatti speriamo di poter annunciare l’avvio dei lavori della riqualificazione del waterfront di San Girolamo, di avviare i lavori per il prolungamento della spiaggia di Torre Quetta, a sud, e di poter porre le basi per un grande sogno: l’allargamento della passeggiata del lungomare Di Crollalanza e Nazario Sauro”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bari per mare, vivi la città dalla sua strada più bella Bari per mare, vivi la città dalla sua strada più bella ultima modifica: 2015-05-02T09:44:05+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento