Ninive, ucciso Sheet al-Samarrai ministro della guerra dell’Isis

L’alto esponente del gruppo terroristico sarebbe stato ucciso insieme ad altri 8 miliziani in un blitz nella provincia di Ninive. Il comandante dell’Isis sarebbe stato ucciso in un raid aereo dalle forze armate irachene. Si tratta di Sheet al-Samarrai, considerato il “ministro della guerra” del gruppo islamista.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento