Milano, danneggiata la scuola media Mameli di via Linneo

Vandali in azione nell’istituto scolastico. Gli estintori sono stati scaricati nelle aule e nei corridoi al primo e secondo piano e nella palestra al seminterrato. Due registri rubati da due prime classi e abbandonati lontano da scuola. Ad essere presa di mira la media Mameli di via Linneo.

Si tratta dell’ennesimo atto di vandalismo che colpisce la scuola. Il raid è scattato nella notte tra sabato e domenica. Sono entrati nella palestra piccola. Scaricati i primi estintori, i vandali sono passati ai piani superiori, facendo scattare l’allarme. A inizio settembre qualcuno era entrato in palestra, scrivendo frasi contro alcuni docenti. D’estate spesso si introducono intrusi. Una volta hanno preso di mira la segreteria.

Lascia un commento