Giovani imprenditori Confesercenti su legge disagio sociale

I giovani imprenditori di Confesercenti Potenza informano in una nota di condividere la proposta di legge regionale per il ” contrasto al disagio sociale mediante utilizzo di eccedenze alimentari e non”. “La legge –dichiara Angelo Tepedino, Rappresentante Giovani imprenditori Confesercenti Potenza – aiuta soprattutto le famiglie lucane che a causa della forte crisi, seppure vivendo in una regione ricca di petrolio, acqua e ambiente, cerca di far riutilizzare le risorse in eccedenza. L’aiuto alle famiglie va bene, ma deve essere sempre sopportato dalle imprese e dalle associazioni, quindi bisogna aiutare si le famiglie, ma anche le imprese che sono in difficoltà, infatti dall’inizio dell’anno le chiusure delle attività sono aumentate”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin