Giovani imprenditori Confesercenti su legge disagio sociale

I giovani imprenditori di Confesercenti Potenza informano in una nota di condividere la proposta di legge regionale per il ” contrasto al disagio sociale mediante utilizzo di eccedenze alimentari e non”. “La legge –dichiara Angelo Tepedino, Rappresentante Giovani imprenditori Confesercenti Potenza – aiuta soprattutto le famiglie lucane che a causa della forte crisi, seppure vivendo in una regione ricca di petrolio, acqua e ambiente, cerca di far riutilizzare le risorse in eccedenza. L’aiuto alle famiglie va bene, ma deve essere sempre sopportato dalle imprese e dalle associazioni, quindi bisogna aiutare si le famiglie, ma anche le imprese che sono in difficoltà, infatti dall’inizio dell’anno le chiusure delle attività sono aumentate”.

Lascia un commento