Portogruaro, giallo sulle cause del decesso di Adriano Felice Anzolin titolare del Calderon

Il ristoratore di 61 anni ha accusato un malore e si è recato in ospedale dove è morto poche ore dopo. Adriano Felice Anzolin, residente a Lugugnana di Portogruaro, noto ristoratore a Sesto al Reghena in provincia di Pordenone, gestiva il Calderon.

Per i sanitari l’uomo è stato colpito da una grave infezionesui cui si dovrà fare chiarezza. Per questo motivo è stata disposta l’autopsia.

Lascia un commento