Pisa, lotta alla zanzara gigante sul litorale

zanzara tigreNella notte tra lunedì 27 e martedì 28 aprile verrà effettuato, sul litorale, un intervento adulticida per contrastare la proliferazione della zanzara Ochlerotatus rusticus, specie invasiva proveniente dalle aree umide del bosco, caratterizzate da acque ferme.

L’Ochlerotatus rusticus è una zanzara  di grosse dimensioni, molto aggressiva e attiva durante il giorno, che si sviluppa  tra l’inverno e la primavera e termina il suo ciclo con l’arrivo del caldo.

L’intervento riguarderà le aree verdi e gli spazi pubblici dei centri abitanti di Marina di Pisa, Tirrenia e Calambrone

La Ditta Ati Executive Clinner s.r.l. , incaricata del servizio di disinfestazione e derattizzazione del territorio comunale, raccomanda di tenersi a distanza dai mezzi in movimento, tenere gli animali in casa e chiudere le finestre. Si precisa che ­ non saranno trattate aree private e  in caso di pioggia o vento l’intervento sarà rimandato. Durante i mesi di febbraio e marzo la ditta ha provveduto al monitoraggio delle presenza delle zanzare  e ad  attività di prevenzione intervenendo sulle larve. Adesso è necessario eseguire alcuni interventi contro gli esemplari adulti per  contenerne l’ulteriore proliferazione. Questo tipo di trattamento non è risolutivo e non contrasta la proliferazione delle altre specie urbane sui quali continuano i consueti trattamenti preventivi nelle aree di sviluppo pubbliche quali fossi e caditoie .

Nelle aree private è importante la collaborazione dei cittadini per la rimozione dei ristagni d’acqua ed il trattamento di quelli stabili.

Lascia un commento