Kathmandu, fortissima scossa di terremoto di magnitudo 7.9

Il terremoto, con epicentro tra Kathmandu e la città di Pokhara, ha causato, secondo quanto riportano le autorità locali e i media internazionali, danni ad edifici nella capitale, dove sarebbero crollati alcuni palazzi, ed è stata avvertita fino a New Delhi in India.

Si temono vittime data l’alta densità di popolazione nella zona interessata dal sisma.

Il sisma di magnitudo 7.9, secondo i dati dell’istituto sismologico americano Usgs, è stato registrato poco prima di mezzogiorno locale, causando ingenti danni e crollo di edifici, riferiscono funzionari locali.

Il ministro dell’Informazione nepalese, Minendra Rijal, ha confermato i danni, ma per il momento non ha riferito di vittime. La valle di Kathmandu è densamente popolata con quasi 2.5 milioni di abitanti ed una condizione degli edifici spesso precaria.

La scossa ha colpito ad una profondità di 11 km. Il terremoto è stato avvertito fino a Delhi, ma anche in Pakistan dove un testimone, residente a Lahore, ha raccontato che era in ufficio quando il terremoto ha scosso la città con scosse che sono proseguite per diversi secondi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Kathmandu, fortissima scossa di terremoto di magnitudo 7.9 Kathmandu, fortissima scossa di terremoto di magnitudo 7.9 ultima modifica: 2015-04-25T09:40:20+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento