Livorno, Meningite C ecco a chi rivolgersi per la vaccinazione

L’Azienda USL 6, seguendo le indicazioni ricevute dalla Regione Toscana, raccomanda a tutti i ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 18 anni di vaccinarsi contro il meningococco C. La vaccinazione, sia in caso di prima dose che di eventuale richiamo, rappresenta la strategia più efficace per proteggere la popolazione, contenere la diffusione e limitare il più possibile la circolazione del batterio che dall’inizio del 2015, ha colpito 16 persone nella nostra Regione risultando fatale per 4 di loro.

Rispetto ad altre zone della Toscana, nel territorio di competenza dell’USL6 non è stato rilevato alcun caso di meningite da meningococco. Per questo, al momento, la vaccinazione viene offerta gratuitamente solo ai soggetti con età compresa tra gli 11 e i 18 anni.

A tutte le persone comprese in tale fascia di età, quindi, l’Azienda USL 6 raccomanda di rivolgersi al proprio Pediatra o Medico di famiglia per avere ulteriori informazioni ed effettuare la vaccinazione direttamente nei loro ambulatori. La vaccinazione potrà essere effettuata, inoltre, anche presso i Centri Socio-sanitari dell’Azienda USL 6 seguendo le indicazioni fornite, per la Zona Livornese:

– i bambini dagli 11 ai 15 anni possono prenotare la vaccinazione tramite gli sportelli Cup o il Servizio CupTel (800.223.223) che sarà poi eseguita presso uno dei Centri Socio-sanitari presenti sul territorio;

– oltre i 15 anni si può prenotare la vaccinazione chiamando lo 0586-223.577 ed effettuandola presso la Sanità Pubblica di Borgo San Jacopo 59.

9 su 10 da parte di 34 recensori Livorno, Meningite C ecco a chi rivolgersi per la vaccinazione Livorno, Meningite C ecco a chi rivolgersi per la vaccinazione ultima modifica: 2015-04-23T02:12:23+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento