Foiano, quarantenne si uccide davanti alla casa della sua ex romena

Ha imbracciato un fucile da caccia e si è tolto la vita davanti all’abitazione della romena con la quale aveva avuto una relazione.  Il quarantenne abitava in un altro centro della Valdichiana. Ha percorso in auto i km che lo dividevano da Foiano, dove vive la ragazza, con l’intenzione e la speranza di riallacciare il rapporto. Arrivato davanti all’abitazione della donna le avrebbe inviato un messaggio con il telefonino, un ultimo appello attraverso un sms.

Davanti alla conferma del rifiuto, ha imbracciato il suo fucile da caccia, regolarmente denunciato, è si è sparato, morendo sul colpo. Una vicina ha sentito lo sparo, ha aperto la porta e si è ritrovata davanti all’uomo ormai privo di vita.

9 su 10 da parte di 34 recensori Foiano, quarantenne si uccide davanti alla casa della sua ex romena Foiano, quarantenne si uccide davanti alla casa della sua ex romena ultima modifica: 2015-04-23T12:19:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento