120 deputati del Pd voltano le spalle a Renzi, non voteranno la Legge elettorale

Al momento del voto la minoranza non ha partecipato. Su 310 componenti del gruppo, i presenti, che hanno votato tutti sì, sono stati 190. Assenti in 120.

L’assemblea del gruppo Pd alla Camera ha approvato all’unanimità la linea del premier Matteo Renzi sulla legge elettorale, ovvero avanti senza modifiche al testo. Ma è stata una votazione sofferta. Oltre un terzo dei parlamentari dem volta le spalle al Premier e annuncia di non votare in aula la nuova Legge Elettorale.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento