Maxi furto di grappa pregiata nella distilleria Barile di Silvano D’Orba

I ladri hanno portato via 230 bottiglie di distillato, per un valore di oltre 50 mila euro, tra cui quelle della collezione privata di Luigi Barile, titolare dell’azienda. Pezzi unici che hanno fatto la storia della ditta, per gli enologi “una delle migliori di Italia”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Maxi furto di grappa pregiata nella distilleria Barile di Silvano D’Orba Maxi furto di grappa pregiata nella distilleria Barile di Silvano D’Orba ultima modifica: 2015-04-15T04:00:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento