Bcc della Bergamasca, XV edizione del Premio di Laurea

Per il quindicesimo anno consecutivo la BCC della Bergamasca consegna a neo-dottori soci della banca o figli di soci il “Premio di Laurea”, riconoscimento al loro impegno e portafortuna per siglare il loro ingresso nel mondo del lavoro. La premiazione dei 42 Laureati triennali e/o magistrali del 2015, prevista per il 15 aprile dalle ore 20.45 nella Sala Convegni della sede di Zanica, prevede la partecipazione non solo del Presidente della BCC Gualtiero Baresi e del Direttore Generale Marino Ghilardi, ma anche del Prorettore all’Orientamento dell’Università di Bergamo Piera Molinelli,  i quali sigleranno con la loro presenza e i loro interventi anche un importante traguardo per l’edizione 2015. A partire dal 2001, anno del primo “Premio di Laurea”, ad oggi sono stati infatti 500 i dottori premiati. Un numero significativo, espressione della fiducia che da sempre la BCC della Bergamasca ripone nelle nuove generazioni. <<I giovani sono la linfa del nostro futuro – commenta il  Presidente della BCC della Bergamasca Baresi – soprattutto in un periodo difficile come quello che stiamo vivendo. Il loro ingresso nel mondo del lavoro è sempre più difficile e molti di loro decidono di sperimentarsi all’estero per aprirsi delle opportunità concrete e per costruire una carriera che li renda realizzati e orgogliosi.  Questo “Premio” vuole essere non solo un riconoscimento di merito al lavoro che hanno svolto durante il loro percorso universitario e un buon auspicio per la loro  professione, ma anche uno stimolo concreto per supportarli nell’approcciare con grinta e umiltà il futuro>>. A conclusione della cerimonia, i giovani dottori e le loro famiglie avranno anche la possibilità di confrontarsi direttamente con gli esponenti della BCC della Bergamasca e dell’Ateneo Orobico. <<Siamo orgogliosi di poter rappresentare un punto di riferimento per questi ragazzi  – ha commentato il Direttore Generale Marino Ghilardi – e fortemente consapevoli della nostra responsabilità. Questo “Premio di Laurea” è una dimostrazione di quanto noi crediamo in loro e nelle loro capacità. Siamo certi che la loro caparbietà e preparazione verranno sicuramente premiati, senza mai dimenticare che ogni esperienza che faranno, anche se apparentemente discosta dalla loro formazione, potrà fare da trampolino alla loro affermazione>>.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento