Gerenzano, Angelo Barberio uccide l’ex moglie Francesca Liperi poi tenta il suicidio

Femminicidio in provincia di Varese dove Francesca Liperi, 38 anni, è stata assassinata a coltellate. L’omicida, l’ex marito, ha poi rivolto l’arma contro se stesso ferendosi gravemente. Il dramma familiare si è consumato in un appartamento di Gerenzano.

Angelo Barberio è stato trasportato all’ospedale San Gerardo di Monza, dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico. Le sue condizioni sono gravi.

L’omicida e la vittima erano da tempo separati. Secondo alcuni testimoni l’uomo viveva con i figli nell’appartamento teatro dell’omicidio. A trovare il corpo della donna e a lanciare l’allarme è stata proprio una figlia della coppia, che stava dormendo in casa. La quindicenne è stata svegliata dalle urla della mamma, così quando ha visto la donna stesa in un lago di sangue e il padre ferito ha chiamato i soccorsi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Gerenzano, Angelo Barberio uccide l’ex moglie Francesca Liperi poi tenta il suicidio Gerenzano, Angelo Barberio uccide l’ex moglie Francesca Liperi poi tenta il suicidio ultima modifica: 2015-04-12T18:45:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento