Suisio, incidente mortale per Gianluca Intravaia di 29 anni

143

L’automobilista era finito contro le lamiere di protezione della strada. Un urto tremendo, tanto che l’auto, una Lancia Y si era accartocciata in un groviglio di lamiere. Dopo le prime cure prestate dal personale dell’auto medicalizzata, il barista Gianluca Intravaia era stato ricoverato in gravissime condizioni in terapia intensiva nel vicino ospedale Papa Giovanni.

Nel tardo pomeriggio di martedì il suo cuore ha cessato di battere. La salma è stata poi composta nella camera mortuaria dell’ospedale cittadino.

L’incidente era accaduto tra la rotonda di Treviolo e quella di Colognola. Il giovane era da solo sulla sua auto al momento dell’impatto, mentre procedeva da Curno in direzione di Orio al Serio.