Napoletano aggredisce il capotreno di un regionale in transito dalla stazione di Nervi

E’ stato aggredito dal passeggero trovato senza biglietto. Il capotreno è stato difeso da alcuni passeggeri fino all’arrivo di Polizia e Polfer. Il convoglio è rimasto fermo per quasi un’ora fino a quando l’uomo, un napoletano di 47 anni, è stato fatto scendere e portato in Questura. Rischia una denuncia per interruzione di pubblico servizio.

Lascia un commento