Genova, tunisino malmena l’ex fidanzata marocchina che lo aveva lasciato

L’uomo le ha rubato il telefono cellulare. E’ successo ad una marocchina di 45 anni in vico del Fieno nel centro storico di Genova. La donna è stato colpita alla testa da calci e pugni. E’ stata ricoverata in osservazione al pronto soccorso dell’ospedale Galliera.

La Polizia è riuscita a risalire al suo ex fidanzato, un tunisino di 35 anni in arresto per il reato di rapina e lesioni. Addosso aveva il telefono della donna.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, tunisino malmena l’ex fidanzata marocchina che lo aveva lasciato Genova, tunisino malmena l’ex fidanzata marocchina che lo aveva lasciato ultima modifica: 2015-04-07T05:54:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento