Houston, la Cina ha liberato il geologo Xue Feng

L’uomo di origini cinesi ma con cittadinanza statunitense, era stato arrestato nel 2007 con l’accusa di spionaggio industriale. Il geologo è stato rilasciato dalle autorità di Pechino ed è tornato nella sua abitazione a Houston, in Texas.

A darne notizia la Fondazione Dui Hua, organismo per la difesa dei diritti umani con base a San Francisco. Il geologo era stato condannato per aver raccolto illegalmente dati sull’industria petrolifera cinese.

9 su 10 da parte di 34 recensori Houston, la Cina ha liberato il geologo Xue Feng Houston, la Cina ha liberato il geologo Xue Feng ultima modifica: 2015-04-04T09:19:23+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento