Marco Zambuto si dimette da Presidente del Pd siciliano

La decisione è maturata a seguito di una visita fatta di recente a Silvio Berlusconi. Marco Zambuto è andato a Palazzo Grazioli in compagnia del vice coordinatore di FI in Sicilia, per “una vicenda personale”, come lui stesso dice, e i vertici Pd sono andati su tutte le furie chiedendo le sue dimissioni.

“Nessuno, se non in malafede – dice – può mettere in dubbio la mia linearità politica nei confronti del Pd”. No “al barbaro tentativo di coinvolgermi”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin