Anguillara Veneta, ripescato nell’Adige un cadavere irriconoscibile

Dai primi accertamenti compiuti dai Carabinieri il corpo non presenterebbe segni di violenza tali da far pensare a un omicidio. I militari dell’Arma ritengono che possa invece trattarsi dell’uomo di Ponte San Nicolò che circa un mese fa era finito in acqua dal ponte di Boara Pisani.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento