Stadio A. Massimino, Catania 1 Avellino 0

Con un possibile 4-3-1-2 Marcolini prova a fare i punti necessari per uscire dalla zona calda della classifica (terz’ultima).

Curva Nord gremitissima, lo stadio invece non è pieno. Dalla curva Nord uno striscione: dal 1946 per questi colori antichi valori.

Tutto pronto….con uno scambio augurale di uovi di Pasqua, inizia la partita.

Le squadre troppe timorose. Primo tempo noioso, anche se non mancano le occasioni: per il Catania Maniero (di testa), per l’ Avellino Bittante.

Al 34′ l’Avellino manca la rete, nello stesso istante mentre, nella curva ospiti, entrano i tifosi della squadra campana.

Al 41′ Calaió su rigore porta il Catania in vantaggio. Il primo tempo finisce con il risultato, Catania 1 Avellino  0.

Un secondo tempo pieno di emozioni con un Catania che controlla la partita, sfruttando i contropiedi e un Avellino sempre in attacco.

Il portiere etneo Terracciano salva la porta al 47′ e al 73′. Al 60′, 62′ e al 66′, l’ Avellino sfiora, invece, il pareggio.

Al 67′ Djomber del Catania esce in barella. Ancora emozioni per il Catania, al 78′ il nuovo entrato Castro centra il palo.

Poi ben 3 occasioni sprecate da Rosina.

Dopo 5 minuti di recupero, fra gli applausi del Massimino, la partita si chiude per il Catania, 1 a 0 nei confronti dell’Avellino.

Una boccata di ossigeno per i rossazzurri.

 

9 su 10 da parte di 34 recensori Stadio A. Massimino, Catania 1 Avellino 0 Stadio A. Massimino, Catania 1 Avellino 0 ultima modifica: 2015-03-29T15:04:15+00:00 da Lucio Di Mauro
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento