Italiani costretti ad andare in Svizzera per morire con dignità

“Spero che il Parlamento discuta presto una legge e non ci obblighi all’umiliazione di andare in Svizzera per morire con dignità”, afferma la radicale Emma Bonino, che si sta sottoponendo a cure per un tumore. “Sento la morte molto lontana. Ho più paura del dolore”, aggiunge in un’intervista televisiva.

L’ex Ministro ha dichiarato che “durante il dramma Englaro” ha fatto “testamento biologico. L’eutanasia è sempre stata nella scia radicale, la prima proposta di legge la presentò Loris Fortuna”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Italiani costretti ad andare in Svizzera per morire con dignità Italiani costretti ad andare in Svizzera per morire con dignità ultima modifica: 2015-03-29T14:04:47+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento