Il popolo di Landini scende in piazza contro il Governo Renzi

Si mobilita il mondo del lavoro. Migliaia di persone si sono ritrovate sabato mattina a Roma giunte con 300 pullman, treni, in aereo dalla Sicilia e Sardegna,per la manifestazione nazionale della Fiom contro il Jobs Act e le politiche del Governo Renzi.

Landini

La Fiom chiama in piazza i lavoratori “per i diritti, il lavoro, la democrazia”. Sarà presente anche la leader della Cgil Camusso, ma il comizio finale a Piazza del Popolo sarà tenuto da Maurizio Landini.

La giornata ruota intorno allo slogan “Unions” a sottolineare la necessità di mettere insieme “tutti i lavoratori”. Annunciata la presenza di Nichi Vendola ed esponenti della minoranza Pd.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin