Detroit, in casa di Mitchelle Blair nel freezer i corpi dei figli di 11 e 14 anni

Si tratta di un maschio e una femmina morti da circa un anno. Sono stati trovati nel congelatore dell’abitazione dove vive la donna di 35 anni e due loro fratellini. Mitchelle Blair è stata a lungo interrogata.

I corpi dei due ragazzini, un maschietto di 11 anni e una femminuccia quattordicenne, sono stati trovati per caso da un ufficiale incaricato di eseguire lo sfratto della donna per il mancato pagamento dell’affitto.

Gli altri due figli, che hanno 11 e 17 anni, sono stati interrogati dalla Polizia. Al momento non è chiaro come siano morti i due ragazzini. Per avere indicazioni bisognerà attendere il responso dell’autopsia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Detroit, in casa di Mitchelle Blair nel freezer i corpi dei figli di 11 e 14 anni Detroit, in casa di Mitchelle Blair nel freezer i corpi dei figli di 11 e 14 anni ultima modifica: 2015-03-25T06:58:04+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento