La cantante israeliana Noa aggredita verbalmente all’aeroporto di Tel Aviv

SONY DSCLa cantante era di ritorno dall’Italia. “Nemica d’Israele”, le è stato urlato, “ti tratteremo come Yehohatan Geffen”, uno scrittore di sinistra percosso giorni fa.

“Una situazione da incubo”, ha commentato la cantante su Facebook.

Geffen, aggredito nella sua casa di Netanya, è il padre della rockstar Avis, che giovedì scorso, prima dei risultati elettorali, aveva mandato al diavolo il premier Netanyahu durante un concerto.

9 su 10 da parte di 34 recensori La cantante israeliana Noa aggredita verbalmente all’aeroporto di Tel Aviv La cantante israeliana Noa aggredita verbalmente all’aeroporto di Tel Aviv ultima modifica: 2015-03-23T01:34:08+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento