Roma, in via Principe Amedeo scoperta vendita illegale di viagra

Blitz di Polizia Locale, Aequa Roma e Asl in via Principe Amedeo dove sono state riscontrate evasioni fiscali, carenze igienico-sanitarie gravi, frodi in commercio e decine di irregolarità amministrative.

Tra le più allarmanti la vendita illegale di viagra, prontamente posto sotto sequestro, la cui composizione chimica sarà presto al vaglio dei laboratori di ricerca.

Due gli esercizi commerciali abusivi, 660 mila euro i tributi non pagati da parte degli esercenti, una frode in commercio, due sospensioni e due chiusure a tempo indeterminato di attività di somministrazione al pubblico per gravissime carenze igienico sanitarie, abusi edilizi e irregolarità amministrative disparate.

Nove le strutture ricettive controllate, tra Via Napoleone III e Via Carlo Alberto, una delle quali risultata abusiva e quindi sanzionata e chiusa. Nei prossimi giorni sono in programma altre operazioni volte a garantire il rispetto della legalità in tutto il territorio cittadino.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, in via Principe Amedeo scoperta vendita illegale di viagra Roma, in via Principe Amedeo scoperta vendita illegale di viagra ultima modifica: 2015-03-20T08:26:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento