Prata Camportaccio, Franco Deghi morto durante un’escursione

67

Franco Deghi, residente a Prata Camportaccio, è deceduto durante un’escursione sci-alpinistica in Svizzera. L’alpinista è morto dopo essere precipitato in un canalone profondo circa 500 metri, mentre in compagnia di tre amici. I quattro erano impegnati nella discesa, sci ai piedi, della Cima Spluga, nel territorio di Bregaglia.

La tragedia è avvenuta a 3.046 metri di quota dopo che il lombardo di 57 anni ha perso uno sci.