Prata Camportaccio, Franco Deghi morto durante un’escursione

Franco Deghi, residente a Prata Camportaccio, è deceduto durante un’escursione sci-alpinistica in Svizzera. L’alpinista è morto dopo essere precipitato in un canalone profondo circa 500 metri, mentre in compagnia di tre amici. I quattro erano impegnati nella discesa, sci ai piedi, della Cima Spluga, nel territorio di Bregaglia.

La tragedia è avvenuta a 3.046 metri di quota dopo che il lombardo di 57 anni ha perso uno sci.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin