Pisa, un aiuto a 275 famiglie in difficoltà

Oltre 2.500 chili di generi alimentari destinati alla “Cittadella” della chiesa di San Ranierino al Cep, un vero e proprio supermercato della solidarietà che, ad oggi, sostiene i bisogni alimentari primari di 275 famiglie in difficoltà per un totale di 780 persone. E’ il bilancio finale della giornata di raccolta alimentare organizzata ieri, sabato 14 marzo, dalla Caritas diocesana, in collaborazione con il supermercato Carrefour de La Fontina: dalle 9 alle 19 una trentina di volontari si sono alternati ai tavoli allestiti all’uscita del punto vendita e dove gli interessati avevano la possibilità di consegnare la loro donazione in generi alimentari di prima necessità: alla fine sono state ben 813 le persone che hanno accolto la proposta e lasciato ai volontari qualche confezione di pelati, piuttosto una bottiglia d’olio o confezioni di pasta. Nel dettaglio sono stati raccolti 497 chili di legumi, 484 di pelati, 385 di pasta, 242 di biscotti, 240 di farina e 221 di riso solo per rimanere ai quantitativi più consistenti delle singole tipologie di alimenti.
Soddisfatto il direttore della Caritas don Emanuele Morelli, sempre presente per tutta la durata dell’iniziativa: «Siamo contenti per le quantità di alimenti raccolti, un contributo importantissimo all’attività della “Cittadella”, ma anche per le tantissime persone che abbiamo incontrato e che, dopo aver scambiato due chiacchiere con noi, hanno deciso di sostenerci con due pacchi di riso piuttosto che una bottiglia d’olio o cose simili – spiega il sacerdote -: li ringrazio tantissimo, uno per uno, nella consapevolezza che il poco di tutti può sostenere il bisogno di molti. Grazie, però, anche alla direzione e ai dipendenti di Carrefour Pisa che hanno reso possibile questa raccolta e ai trenta volontari che, fisicamente, si sono alternati dietro e davanti al tavolo per le dodici ore consecutive di durata della raccolta».

9 su 10 da parte di 34 recensori Pisa, un aiuto a 275 famiglie in difficoltà Pisa, un aiuto a 275 famiglie in difficoltà ultima modifica: 2015-03-16T11:35:21+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento