Treviso, Stefano Gazzato morto folgorato di fronte alla moglie terrorizzata

La tragedia è avvenuta a Casale sul Sile. L’uomo di 56 anni è morto folgorato di fronte alla moglie terrorizzata. Stefano Gazzato, operaio al Comune di Treviso, era intento a tagliare un albero sul suo terreno vicino alla linea ferroviaria quando è rimasto colpito da una scarica elettrica da 132mila volt che non gli ha dato scampo.

La moglie ha cercato aiuto ma quando sono arrivati i soccorsi e i vigili del fuoco per il coniuge non c’era più nulla da fare. I vigili del fuoco sono ancora all’opera con il personale di Rfi (Fs) per mettere in sicurezza la linea elettrica.

9 su 10 da parte di 34 recensori Treviso, Stefano Gazzato morto folgorato di fronte alla moglie terrorizzata Treviso, Stefano Gazzato morto folgorato di fronte alla moglie terrorizzata ultima modifica: 2015-03-15T19:15:51+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento