Sono almeno 15 i jihadisti dell’Isis uccisi a Nawfaliyah

I decessi sono avvenuti in Libia durante gli scontri con le milizie di Misurata. I jihadisti, dopo essere stati accerchiati, hanno chiesto una tregua, che però non è stata concessa.

Lo riferiscono fonti della “operation room” allestita a Nawfaliyah per seguire gli scontri. I soldati libici avrebbero ucciso anche un leader del gruppo jihadista, “un giordano”. Morti tre uomini delle milizie di Misurata.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sono almeno 15 i jihadisti dell’Isis uccisi a Nawfaliyah Sono almeno 15 i jihadisti dell’Isis uccisi a Nawfaliyah ultima modifica: 2015-03-15T02:02:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento