Varallo, tre ragazzi aggrediscono una disabile, l’insegnante non interviene

Una brutta storia di bullismo accaduta in provincia di Vercelli. Il tutto avvenuto a scuola. Sputi e botte in classe ad una ragazzina disabile, davanti all’insegnante che non interviene. E’ successo in una scuola di Varallo.

L’aggressione è stata ripresa e poi diffusa tramite WhatsApp e sui social network. Il video è stato rimosso dai Carabinieri, che hanno denunciato i responsabili del pestaggio: due ragazze e un ragazzo, di sedici anni. Nel filmato comparirebbe anche l’insegnante.

A malmenare e coprire di sputi la disabile sono stati una ragazza e un ragazzo sedicenni, mentre una loro coetanea era intenta a filmare il tutto. Nel video, che gli studenti si sono passati tramite il servizio di messaggistica istantanea, comparirebbe anche l’insegnante che assiste alla scena. Sul caso stanno indagando i militari della compagnia di Borgosesia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Varallo, tre ragazzi aggrediscono una disabile, l’insegnante non interviene Varallo, tre ragazzi aggrediscono una disabile, l’insegnante non interviene ultima modifica: 2015-03-13T17:05:01+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento