Raccuja, sequestro di beni a carico di Salvatore Marino

Eseguito un sequestro di beni per un valore di un milione di euro nei confronti di Salvatore Marino, 45 anni, originario di Raccuja, ritenuto esponente del clan dei “Carateddi” guidato dal boss Orazio Privitera.

La misura patrimoniale, eseguita dalla Direzione investigativa antimafia di Catania, riguarda aziende, fabbricati, terreni, automezzi e disponibilità finanziarie.

9 su 10 da parte di 34 recensori Raccuja, sequestro di beni a carico di Salvatore Marino Raccuja, sequestro di beni a carico di Salvatore Marino ultima modifica: 2015-03-13T07:57:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento