Copparo, Mattia Sivieri accoltella Paola Fazzi l’anziana zia di suo padre

L’uomo di 29 anni di Coccanile ha accoltellato la zia. E’ scoppiata una lite tra Mattia Sivieri  e l’anziana zia di suo padre, Paola Fazzi, 77 anni, abitanti in due appartamenti attigui in via Boccati. Il litigio si è verificato all’esterno della palazzina e a breve distanza dalla strada, degenerando fino a concludersi con l’accoltellamento della donna che è stata soccorsa da passanti e dai sanitari del 118 intervenuti. Date le gravi condizioni della donna è stato richiesto l’intervento dell’eliambulanza, che è atterrata nel campo sportivo poco distante, che l’ha trasportata all’Ospedale Maggiore di Bologna, dove è stata sottoposta a intervento chirurgico e dove si trova tutt’ora ricoverata con prognosi riservata.

I Carabinieri del Comando Compagnia di Copparo hanno rintracciato l’aggressore che, in stato confusionale, si era nel frattempo rifugiato all’interno del proprio appartamento.

Al termine degli accertamenti il ventenne è stato tratto in arresto con l’accusa di lesioni aggravate e tentato omicidio, quindi portato in carcere a Ferrara.

Lascia un commento