Il giudice federale di Brownsville sospende il piano Obama sull’immigrazione

Il magistrato della città texana, vicino al confine col Messico, ha confermato per almeno altri 10 giorni la sospensione del piano voluto dal presidente Usa sull’immigrazione. Hanen aveva sospeso a febbraio l’entrata in vigore del piano che impedisce l’espulsione di milioni di migranti.

La decisione è una prima vittoria dei 26 Stati costituitisi in giudizio, sostenendo che Obama ha abusato del suo potere emettendo ordini esecutivi che permettono a 4.7 milioni di immigrati irregolari di restare negli Usa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il giudice federale di Brownsville sospende il piano Obama sull’immigrazione Il giudice federale di Brownsville sospende il piano Obama sull’immigrazione ultima modifica: 2015-03-10T07:15:06+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento