Uffici Giudiziari. Rsu, la Confsal Unsa primo sindacato in provincia di Agrigento

Le elezioni per il rinnovo della RSU presso gli uffici giudiziari di Agrigento, hanno decretato ancora una volta il successo della Confsal-Unsa. Con i cento voti raccolti dalla lista, il sindacato si conferma al primo posto in provincia.

Negli uffici giudiziari agrigentini, la Confsal Unsa ottiene oltre il 50 % dei voti validi eleggendo tre rappresentanti. Si tratta di Giovanna Mirabile, Carmelo Catalano ed Angelo Gelo.

Tra gli altri sindacati, buona affermazione della Cisl, che riconferma Rosario Buscemi, e dell’UGL che avrà due rappresentanti: Domenico Alongi e Tommaso Riccobeni. Giovanni Trajna sarà il rappresentante dell’USB – Pubblico Impiego.

In Commissione Tributaria (AG-CL_EN), la Confsal Unsa ottiene la maggioranza assoluta delle preferenze ed elegge due rappresentanti su tre: Rita Giovanna Pistone e Vincenzo Giarratana.

Discreto successo anche a Sciacca.

Soddisfatto il segretario provinciale Maurizio Mondello: “Anche in questa provincia si conferma il successo della Confsal Unsa che, come in campo nazionale, rappresenta il primo sindacato dei lavoratori giudiziari”.

Soddisfazione, per il risultato ottenuto, anche da parte del rappresentante aziendale della CISL-FP, Luigi Gino Grillo che augura un buon lavoro all’eletto Rosario Buscemi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Uffici Giudiziari. Rsu, la Confsal Unsa primo sindacato in provincia di Agrigento Uffici Giudiziari. Rsu, la Confsal Unsa primo sindacato in provincia di Agrigento ultima modifica: 2015-03-09T12:00:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento