Ferrara, rapina trans brasiliano arrestato ventenne siciliano

L’uomo di 24 anni era ricercato per aver commesso, nel 2014, una rapina ai danni di un transessuale brasiliano che si prostituiva in un’abitazione di Ravenna e per la spendita di banconote false in concorso. Il siciliano è stato arrestato dalla Polizia a Ferrara.

Protagonista della vicenda un siciliane di 24 anni, residente in provincia di Pavia. L’uomo, con precedenti per detenzione illegale di armi, è stato bloccato in un hotel cittadino mentre stava per allontanarsi per una destinazione ignota.

Lascia un commento