Sannazzaro dè Burgondi, un uomo di 35 anni uccide Maurizio Varesi poi si toglie la vita

Il movente sarebbe da ricollegare a screzi avvenuti nel pomeriggio di sabato. Una tragedia che ha sconvolto la comunità di Sannazzaro. Tre spari al volto con tre colpi di fucile. E’ morto in questo modo Maurizio Varesi, 60 anni, ucciso da un amico di famiglia. Il presunto omicida di 35 anni, è stato trovato morto, suicidatosi nella propria auto con quello stesso fucile.

L’omicidio si è verificato nei pressi di una cascina a Sannazzaro dè Burgondi. La vittima si trovava sul trattore nel cortile della sua cascina alla frazione Buscarella quando è stato raggiunto dall’omicida, sulla provinciale che collega Sannazzaro dè Burgondi con Voghera. L’uomo, 35 anni, è stato subito identificato anche perché alla scena ha assistito il nipote, rimasto sotto choc.

Subito sono partite le ricerche dei Carabinieri, che si sono avvalsi anche dell’elicottero per sorvolare l’intera area dato che, dalle primissime indagini, sembra che il presunto omicida sia fuggito nei campi in preda al panico subito dopo gli spari fatali. Poi il suicidio dell’omicida.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sannazzaro dè Burgondi, un uomo di 35 anni uccide Maurizio Varesi poi si toglie la vita Sannazzaro dè Burgondi, un uomo di 35 anni uccide Maurizio Varesi poi si toglie la vita ultima modifica: 2015-03-08T19:11:44+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento