Per Renzi condividere è dire sì a lui

Così ha affermato il forzista Giovanni Toti che ha spiegato, riferendosi a Matteo Renzi: “Per lui la condivisione è ‘io dico una cosa e voi fate sì con la testa’. Di fronte a tutto questo francamente ci sembra che le riforme, che erano un tassello del progetto a cui avevamo contribuito, siano crollate”.

L’esponente di Forza Italia ha quindi anticipato che “il nostro gruppo martedì voterà contro le riforme”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Per Renzi condividere è dire sì a lui Per Renzi condividere è dire sì a lui ultima modifica: 2015-03-08T12:14:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento