Protesta contro gli sgomberi a Firenze

Una decina di sfrattati e senza casa, si è incatenata alla balaustra della fontana del Nettuno, detto anche Biancone, tra i turisti di piazza Signoria.

La protesta è stata promossa dal Movimento di lotta per la casa con riferimento in particolare agli sgomberi, avvenuti mercoledì, “di 150 persone, tra cui 30 bambini, da due stabili vuoti da anni”. Oltre a coloro che si sono legati, alla protesta hanno preso parte altri manifestanti, tra cui bambini.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento